Regolamento


45 km

Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI
Camelbag A.S.D., con il Patrocinio del Comune di Firenze, della Città Metropolitana di Firenze e della Regione Toscana, organizza per domenica 5 marzo 2017 la terza edizione del “Firenze Urban Trail”, corsa a piedi di 45 km e 1.200 metri di dislivello positivo su strade e sentieri di Firenze, con partenza da Piazza Santa Croce alle 08:30. Tutte le informazioni sono contenute nel sito www.firenzeurbantrail.com.

Art. 2 ISCRIZIONI
Possono iscriversi al Firenze Urban Trail 45 km tutti gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica, in corso di validità al 5 marzo 2017. Non saranno accettate iscrizioni di atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanza dopanti. Le iscrizioni apriranno il 1° ottobre 2016 e chiuderanno il 3 marzo 2017 o al raggiungimento del numero chiuso di 400 concorrenti.
Le modalità di iscrizione sono indicate nell’apposita pagina del sito:
www.firenzeurbantrail.com/it/iscrizioni.html

Art. 3 QUOTA DI ISCRIZIONE 
La quota di iscrizione (alla quale aggiungere 2 € per ogni atleta per diritti di segreteria Enternow) è di 35,00 euro entro il 31/10/2016, di 40,00 euro dal 01/11/2016 al 10/2/2017 e di 45,00 euro dall’11/2/2017 al 4/3/2017, e comprende:
- pettorale di gara
- assistenza lungo il percorso
- gadget
- ristori
In caso di mancata partecipazione la quota non è rimborsabile.
Non è consentito:
- lo scambio o la cessione del pettorale
- il posticipo della quota di iscrizione all’anno successivo

Art. 4 CERTIFICAZIONE MEDICA
Gli atleti italiani devono obbligatoriamente inviare una copia del certificato medico agonistico in corso di validità al 05/03/2017 o via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via fax al n° 041 5088657, entro il 1 marzo 2017.
I certificati medici accettati devono riportare la dicitura ATLETICA LEGGERA. Gli atleti stranieri dovranno far compilare, timbrare e firmare da un medico il certificato pubblicato qui:
www.firenzeurbantrail.com/en/the-races/medical-certificate.html.

Art. 5 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso il Village Atleti all’interno dell’Obihall (Via Fabrizio De André angolo lungarno Aldo Moro, Firenze) nei seguenti orari:
- venerdì 3 marzo dalle 12 alle 18
- sabato 4 marzo dalle 10 alle 19.
ATTENZIONE: i pettorali NON saranno consegnati la domenica mattina, né all’ObiHall né in Piazza Santa Croce.

Gli iscritti riceveranno via e-mail da TDS la lettera di conferma iscrizione.
Per ritirare il pettorale è OBBLIGATORIO STAMPARE la lettera e consegnarla agli addetti al ritiro pettorali.


Art. 6 PARTENZA
I concorrenti dovranno presentarsi in Piazza Santa Croce entro le ore 08:15 di domenica 5 marzo. Alle 08:30 sarà dato il via. Nei pressi della partenza funzioneranno dei locali adibiti a spogliatoio e deposito borse. L’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati incustoditi all’interno del deposito borse.

Art. 7 PERCORSO
Il percorso del Firenze Urban Trail 45 km è il seguente:
Piazza Santa Croce, Via dell’Anguillara, Via Condotta, Via Calzaiuoli, Piazza Signoria, Piazzale degli Uffizi, Lungarno degli Archibusieri, Ponte Vecchio, Via dei Guicciardini, Erta Canina (pedonale), Viale Galileo, Via delle porte sante, Via di san Miniato al Monte, Viale Michelangiolo, Piazza Ferrucci, Ponte San Niccolò, Argine Arno, Ponte da Verrazzano, Via dell'Albereta, Ponte di Varlungo (sottopasso), Via della Funga, Via delle Gualchiere (girone), Via dell'Arno (girone), Piazza Pertini, Via S. Jacopo, Via Campati, Via di Terenzano, Via di Bagazzano, Via di Doccia, via dell’Olmetto, Via dei Cioli, Via della Pastorella, Castel di Poggio, Via Baccano, Via Ferrucci, Via del Bargellino, Via Pettirossi, Via Costa, Via Duprè, Via S. Francesco, Piazza Mino da Fiesole, Via Santa Maria, Via Santa Chiara, Via di Monte Ceceri, Via mari, via dei Medici, Via Corsica, Monte Ceceri, Via Cave di Maiano, Via degli Scalpellini, Via Simone Mosca, Via di San Romano, Via del Pianerottolo, Via del Rossellino, Via del Loretino, Parco Pazzagli, Via della Funga, argine Arno, Lungarno del Tempio (ciclabile), Ponte San Niccolò, Lungarno Cellini, Lungarno Serristori, Ponte alle Grazie, Lungarno delle Grazie, Corso Tintori, Via Magliabechi, Piazza Santa Croce.
Il percorso potrà subire variazioni in caso di chiusura di tratti stradali o per cause di forza maggiore indipendenti dall’organizzazione. 
I chilometri non sono segnati. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il codice della strada e il percorso di gara segnalato, evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

Art. 8 SICUREZZA
Negli incroci del percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione. Un’ambulanza stazionerà in zona arrivo.

Art. 9 AMBIENTE
I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell'ambiente, evitando di disperdere rifiuti. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara. Il Firenze Urban Trail aderisce alla campagna promossa da Spirito Trail “Io non getto i miei rifiuti”.

Art. 10 METEO
In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti e i volontari. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.
In caso di interruzione o annullamento della gara per motivi atmosferici, o per qualsiasi altra ragione indipendente dall’Organizzazione, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti.

Art. 11 MATERIALE OBBLIGATORIO
È obbligatorio avere con sé, per tutta la durata della gara, il seguente materiale:
. camelbag o portaborraccia che contenga almeno mezzo litro di liquidi
. tazza, bicchiere o borraccia (nessun bicchiere ai ristori)
. pettorale di gara visibile durante tutta la durata della corsa

Art. 12 SQUALIFICHE
È prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni:
- taglio del percorso di gara
- abbandono di rifiuti sul percorso
- mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà
- insulti o minacce a organizzatori o volontari
- mancanza del materiale obbligatorio

Art. 13 TEMPO MASSIMO, RITIRI
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 7 ore (entro le 15:30 di domenica 5 marzo). È previsto un cancello orario a Settignano (km 36) alle 14:30 (6 ore di gara). Chi transiterà in questo punto dopo tale orario sarà escluso dalla gara e riaccompagnato in zona arrivo da un servizio navetta. Un "servizio scopa" percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente, in modo da essere d'aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Art. 14 SEMI-AUTOSUFFICIENZA E RISTORI
Si corre in regime di semi-autosufficienza (vedi art. 11 materiale obbligatorio); sul percorso sono presenti quattro ristori:
- Rovezzano/andata (km 15)
- Castel di Poggio (km 22)
- Maiano (km 31)
- Rovezzano/ritorno (km 39)

Art. 15 PREMI
Non sono previsti premi in denaro. Saranno assegnati premi in natura ai primi 3 uomini e alle prime 3 donne. Non sono previsti premi di categoria.

Art. 16 DIRITTI DI IMMAGINE
Con l'iscrizione, i concorrenti autorizzano l'organizzazione all'utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione al Firenze Urban Trail.

Art. 17 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
 

 

FacebookTwitterYouTubeInstagram

Archivio Newsletter

Chi è online

Abbiamo 13 visitatori online

Sponsor

Petzl

Mondo Convenienza

Banca Cambiano

Official Supplier

Gare amiche

The North Face Lavaredo Ultra Trail

Cortina Trail

Cortina Skyrace

Firenze Halloween Run


La Strapazza

Grazie a / Thanks to

Associazione Radio RAF Onlus

Polisportiva La Nave

Training Consultant

Fattoria di Maiano

Pazzagli Art Park

S5 Box

Questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione si acconsente al loro utilizzo. Maggiori informazioni >>